Archivio: L'Opus Dei in Svizzera

Ci sono 32 risultati per "L'Opus Dei in Svizzera"
La santità è ancora di moda?

La santità è ancora di moda?

Il 1 novembre si celebra la Solennità di Tutti i Santi, un buon momento per ricordare la chiamata universale alla santità, l’asse centrale del messaggio di San Josemaria. Ma…si può essere santo nel mondo di oggi?

L’Opus Dei è una famiglia

L’Opus Dei è una famiglia

Lorenzo De Vittori, 29 anni, ha studiato Fisica Teorica al Politecnico Federale di Zurigo e ha un dottorato in Astrofisica all’Università di Zurigo. Appassionato di montagna e di hockey su ghiaccio, lavora come matematico per una azienda assicurativa multinazionale e si occupa della direzione di una casa per studenti e di un club giovanile.

Testimonianze
È deceduto il pioniere dell'Opus Dei in Svizzera

È deceduto il pioniere dell'Opus Dei in Svizzera

Lo scorso 10 novembre è deceduto a Roma, all'età di 88 anni, il Dr. Pedro Turull. Nel 1956 aveva iniziato il lavoro apostolico dell'Opus Dei in Svizzera, contribuendo poi molto al suo sviluppo nei decenni seguenti. "Piero", come lo chiamavano in Italia, aveva studiato architettura e più avanti si è laureato anche in teologia.

Basta studiare

Basta studiare

La presentazione del nuovo libro di Lorenzo Sanna e Marcello Bramati "Basta studiare" è stata al centro della conferenza di mercoledì 21 settembre che si è tenuta presso il Centro Culturale Alzavola. Con questo atto, Alzavola ha voluto cominciare il corso accademico mettendo al centro lo studio.

Direttive per la protezione di bambini e giovani

Direttive per la protezione di bambini e giovani

Sull'esempio delle Direttive della Conferenza dei Vescovi svizzeri (CVS), la Prelatura dell’Opus Dei in Svizzera ha emanato diverse norme preventive per la protezione dei bambini e dei giovani, che frequentano le attività di formazione con accompagnamento spirituale dell'Opus Dei.