“Álvaro del Portillo. Il Prelato del sorriso che guidò l’Opus Dei”

Un nuovo libro su Álvaro del Portillo, di Gabriele Della Balda, editrice Velar, sarà prossimamente in libreria. Álvaro del Portillo sarà beatificato a Madrid il 27 settembre 2014. Offriamo la Presentazione del card. Camillo Ruini.

Notizie
Opus Dei - “Álvaro del Portillo. Il Prelato del sorriso che guidò l’Opus Dei”

Ho potuto conoscere personalmente il Venerabile Álvaro del Portillo, allora Prelato dell’Opus Dei, a partire dal 1991, anno in cui diventai Vicario del Santo Padre per la Diocesi di Roma. Veniva abbastanza di frequente a trovarmi in Vicariato, sempre accompagnato dal suo Vicario Mons. Javier Echevarría. In qualche occasione, inoltre, fui invitato a pranzo da lui nella sede della Prelatura.

Álvaro del Portillo ha lasciato in me un’impressione profonda: era gentile e riservato nel tratto, parco di parole ma penetrante nelle valutazioni. Da lui traspariva soprattutto una profonda unione con il Signore e l’attitudine a considerare ogni persona o situazione in una prospettiva di fede, di carità, di zelo missionario.

Mi sono reso conto ben presto di quanto egli amasse la Chiesa di Roma, un amore che faceva tutt’uno con la sua dedizione al Vescovo di Roma. Perciò da lui, come dal suo predecessore e fondatore dell’Opus Dei, san Josemaría Escrivá, e ora dal suo successore Mons. Javier Echevarría, la Diocesi di Roma è stata ed è grandemente beneficata, attraverso la presenza e il servizio della Prelatura.

Confido che questo lavoro di Gabriele Della Balda, agile e di facile lettura, contribuisca a diffondere la conoscenza del nuovo Beato e, attraverso di lui, ad unire più saldamente a Cristo molti lettori.

Cardinale Camillo Ruini