'Appartenere all'Opera mi aiuta ad avvicinarmi al Signore'

Daria Gianella è psicologa e psicoterapeuta a Lugano.

Testimonianze
Opus Dei - 'Appartenere all'Opera mi aiuta ad avvicinarmi al Signore'

Che cosa ti ha attirata allo spirito dell’Opus Dei?

Da adolescente che ero percepivo la sincera felicità delle persone che ne facevano parte. Apprezzavo la coerenza tra ciò che sentivo e ciò che vedevo e capivo che era qualcosa di Dio. Perché sentivo che quando frequentavo questa realtà attraverso le attività che venivano proposte mi avvicinavo di più a Dio ed ero felice.

Il fatto di essere dell’Opus Dei, che differenza fa per te?

Appartenere all'Opera mi aiuta ad avvicinarmi al Signore. So che potrei farlo anche se non fossi dell'Opus Dei ma la differenza è che mi sento accompagnata da delle persone che mi ricordano con il loro esempio e il loro affetto l'unica cosa che rende veramente felici: cercare il Signore e crescere nell'amicizia con Lui.

La differenza sta anche nel desiderio di condividere la felicità che provo con le persone a cui voglio bene: la mia famiglia, amici e colleghi.

Come santifichi il tuo lavoro?

Offrendo a Dio ogni mattina la mia giornata e cercando di accogliere ogni persona che arriva nel mio studio, bambino, adolescente o adulto, con affetto, comprensione e professionalità.