Comunicato sull'incidente stradale avvenuto in Messico

Dieci donne dell'Opus Dei e il guidatore del veicolo su cui viaggiavano sono morte in un incidente, e altre cinque si trovano in gravi condizioni. Mons. Javier Echevarría ha manifestato il suo profondo dolore e ha chiesto preghiere per questo tragico avvenimento.

Comunicati stampa e dichiarazioni
Opus Dei - Comunicato sull'incidente stradale avvenuto in Messico

Città del Messico, 14 settembre 2016

Ieri in un doloroso incidente automobilistico sono morte dieci donne dell'Opus Dei e altre cinque sono state gravemente ferite. È morto anche il guidatore del pulmino su cui viaggiavano e ci sono state anche feriti in un'altra auto coinvolta nell'incidente.

Il tragico avvenimento è si è verificato mentre si recavano in pellegrinaggio al Santuario di Nostra Signora di San Juan de los Lagos.

In questi momenti di grande dolore, vi ringraziamo per le preghiere per tutte le defunte: Idelfonsa Monroy, Cuca Arellano, Ana Pau Mendoza, Sara Orozco, Loli de la Torre, Elena Cornejo, Cata Lara, Flora Almeida, Mica Bracamontes e Lety Rivera. E inoltre vi chiediamo di ricordare nelle vostre preghiere tutti i loro parenti più vicini e i familiari, così come tutti gli amici delle persone scomparse, perché in questi momenti trovino consolazione di fronte a una perdita così inaspettata e dolorosa.

Inoltre desideriamo chiedere ai lettori di questa web preghiere per le cinque persone gravemente ferite: Oli Mungía, Angie Gómez, Lupe Navarrete, Raquel Gutiérrez e Nery García, il cui stato è attualmente molto grave.

In una lettera, il Prelato dell'Opus Dei, mons. Echevarría, ha scritto alle sue figlie del Messico: "Quando ho letto i loro nomi, e anche adesso, mi si riempiono gli occhi di lacrime. Non è sentimentalismo, ma è una realtà: siamo una famiglia splendida, molto unita, e per questo mi si fanno sempre molto duri questi momenti".

E ha aggiunto: "Il ricordare queste figlie ci aiuta ora a rendere effettiva questa decisione: amare maggiormente la Croce, anche se non si comprendono i disegni della Provvidenza".

I loro resti verranno trasferiti a Guadalajara e i funerali si svolgeranno tra oggi e domani nella chiesa di San Josemaría Escrivá a Zapopan. Man mano che si avranno più dati, li aggiungeremo a questo comunicato.


Aggiornamento (15 settembre 2016)

Informiamo con dispiacere che purtroppo oggi è morta Lupe Navarrete. Desideriamo che le sia concesso "un Cielo molto grande", come ha scritto il Padre.

Per pregare il Signore per queste nostre sorelle defunte si è oggi celebrata una Santa Messa nella Chiesa di San Josemaría a Zapopan. Vi chiediamo di unirvi alle nostre preghiere e vi ringraziamo di cuore per tutte le dimostrazioni di vicinanza e di affetto che abbiamo ricevuto in questi duri momenti.

Ci sono ancora quattro persone ferite in modo grave. Contiamo sulle vostre preghiere perché la situazione evolva positivamente.

(Comunicato dell'Ufficio Informazioni dell'Opus Dei in Messico)