Donazioni per le cause di canonizzazione

È possibile contribuire alle spese per le cause di canonizzazione, direttamente dal sito delle cause di canonizzazione.

Cause di canonizzazione
Opus Dei - Donazioni per le cause di canonizzazione Paquita e Tomás Alvira con alcuni figli.

Per contribuire economicamente alle spese necessarie alle cause di canonizzazione è possibile effettuare donativi attraverso le pagine web presenti nelle sezioni dedicate alle diverse cause di canonizzazione. Come indicato nell'immagine, in ogni articolo riguardante processi di canonizzazione o beatificazione in corso sono presenti sia il link PER FARE UN DONATIVO (in alto al centro), sia il tasto FA' IL DONATIVO (a destra al centro).



In che modo vengono utilizzzati i soldi donati?

I contributi versati per sostenere una causa di beatificazione e di canonizzazione aiutano a coprire i costi per promuovere la devozione al Servo di Dio o Beato, la fase diocesana, la fase romana e infine le cerimonie di beatificazione e canonizzazione, secondo le norme approvate da Papa Francesco il 7 marzo 2016. Dopo la cerimonia di canonizzazione, le ulteriori donazioni vengono usate per diffondere il messaggio del nuovo santo. Per questo motivo ciascuna donazione verrà utilizzata per la specifica causa di canonizzazione alla quale si vuole contribuire.

In ogni articolo che riguarda i processi di beatificazione o canonizzazione sono presenti due link per donare

Chi sono i santi?

Ci sono molti modi per spiegare che cos'è la santità e chi sono i santi. Ecco una definizione che papa Francesco ha dato durante l'Angelus del primo novembre 2013: "I Santi non sono superuomini, né sono nati perfetti. Sono come noi, come ognuno di noi, sono persone che prima di raggiungere la gloria del cielo hanno vissuto una vita normale, con gioie e dolori, fatiche e speranze. Ma cosa ha cambiato la loro vita? Quando hanno conosciuto l’amore di Dio, lo hanno seguito con tutto il cuore, senza condizioni e ipocrisie; hanno speso la loro vita al servizio degli altri, hanno sopportato sofferenze e avversità senza odiare e rispondendo al male con il bene, diffondendo gioia e pace."