Oggi è una bambina di quattro mesi che sorride ed è molto spigliata

Sono sposata da tre anni. All’inizio del matrimonio ho avuto diversi aborti. Vista la recidività, mio marito e io ci siamo affidati a Tomás e Paquita, che già un’altra volta erano intervenuti in nostro favore.

Favori
Opus Dei - Oggi è una bambina di quattro mesi che sorride ed è molto spigliata Foto: Flickr Fotos GOVBA

Sono sposata da tre anni. All’inizio del matrimonio ho avuto diversi aborti. Vista la recidività, mio marito e io ci siamo affidati a Tomás e Paquita, che già un’altra volta erano intervenuti in nostro favore.

Pochi mesi dopo ero di nuovo incinta. Dati i precedenti, ero sotto stretto controllo dei medici. Tutto sembrava svolgersi nella norma e cominciavamo a respirare, quando si sono resi conto che io non avevo più liquido amniotico e il feto denotava un notevole ritardo nella crescita della testa e altri sintomi allarmanti. Le previsioni non erano buone e la situazione complessa. Occorreva mantenere il feto nell’utero il maggior tempo possibile affinché potesse continuare a svilupparsi. Inoltre, probabilmente il bambino sarebbe nato disabile e gli specialisti non ci hanno mai fatto intravedere una conclusione positiva. Da parte nostra, abbiamo iniziato immediatamente un piano di preghiere. Con tutti i nostri parenti e i nostri amici abbiamo cominciato a pregare il Signore attraverso l’intercessione di Tomás e Paquita, perché nostra figlia vivesse.

Josephine è nata molto prematuramente, a sei mesi e una settimana. Un po’ per volta i risultati degli esami si sono rivelati normali. Oggi è una bambina di quattro mesi che sorride ed è molto spigliata. Sappiamo che Tomás e Paquita ci hanno accompagnato durante questi lunghi mesi di incertezze e di angoscia e che sono intervenuti in nostro favore. Scriviamo per esprimere la nostra gratitudine e per dire agli altri che la loro intercessione è efficace.

M. e R. (Parigi)