"Trovo molto attraente la semplicità dello Spirito dell'Opus Dei"

Andrea Kuhn è coniugata, ha cinque figli, è attiva come casalinga e madre di famiglia, è pure operativa nel commercio vinicolo di suo marito. É titolare di una piccola società fiduciaria e "moderatrice di corsi di Orientamento famigliare"

Testimonianze
Opus Dei - "Trovo molto attraente la semplicità dello Spirito dell'Opus Dei"

Che cosa ti ha attirata allo spirito dell’Opus Dei?

Mi ha affascinato il fatto di poter compiere i normali doveri giornalieri nello spirito e nella consapevolezza di essere alla presenza di Dio. Il fatto di potermi santificare nel lavoro ordinario di ogni giorno è per me una sfida avvincente.Trovo molto attraente la semplicità dello Spirito dell'Opus Dei e la saggezza in esso contenuta.

Mi ha affascinato il fatto di poter compiere i normali doveri giornalieri nello spirito e nella consapevolezza di essere alla presenza di Dio

Il fatto di essere dell’Opus Dei, che differenza fa per te?

Mi viene dato aiuto e motivazione per vivere la mia vita interiore e stimoli concreti per migliorare il mio rapporto con gli altri, in particolare con i miei famigliari.

In definitiva non si tratta di appartenere all'Opus Dei, bensì di fare ciò che Dio vuole da me! Se il Signore mi ha dato la vocazione all'Opus Dei, che io ritengo essere un grande regalo, la devo senz'altro seguire!

Come santifichi il tuo lavoro?

Cerco di vedere, "dietro" il mio lavoro, le persone e non solo doveri da compiere.Nella mia preghiera col Signore, mi propongo ogni giorno un piano, per capire quali doveri devo compiere.Quindi mi impegno a svolgere tutto con gioia. Si può trattare di fare una passeggiata, una visita o semplicemente una merenda con i figli. Cerco pure di non "arrabbiarmi" quando si presentano situazioni diverse da quanto programmato.