Testo del giorno

“Quaresima, tempo di penitenza”

Avvicinarsi un po' di più a Dio vuol dire essere disposto a una nuova conversione, a una nuova rettifica, ad ascoltare attentamente le sue ispirazioni — i santi desideri che fa germogliare nelle nostre anime —, e a metterli in pratica. (Forgia, 32)

Siamo entrati nel tempo di Quaresima, tempo di penitenza, di purificazione, di conversione. Non è un compito facile. Il cristianesimo non è un cammino comodo: non basta "stare" nella Chiesa e far passare gli anni. Nella nostra vita, vita di cristiani, la prima conversione — quel momento irripetibile, indimenticabile, in cui si vede con tanta chiarezza tutto ciò che il Signore ci chiede — è importante; però ancora più importanti e difficili sono le conversioni successive. Per agevolare l'opera...

Incontri e viaggi

Video brevi del fondatore

San Josemaría Escrivá
“Le occupazioni comuni e ordinarie, hanno un senso divino, di eternità”.
SAN JOSEMARÍA, Fondatore dell'Opus Dei