17. Rendere ragione della speranza che è in noi

17. Rendere ragione della speranza che è in noi

Il Papa durante l'udienza generale ha invitato i fedeli a leggere con attenzione la prima Lettera di Pietro: "La nostra speranza non è un concetto, non è un sentimento, non è un telefonino, non è un mucchio di ricchezze! La nostra speranza è una Persona, è il Signore Gesù".

16. La speranza contro ogni speranza

16. La speranza contro ogni speranza

Il Papa durante l'udienza generale ha invitato i fedeli a "chiedere al Signore la grazia di rimanere fondati non tanto sulle nostre sicurezze, sulle nostre capacità, ma sulla speranza che scaturisce dalla promessa di Dio".

15. Una speranza fondata sulla Parola

15. Una speranza fondata sulla Parola

Il Papa durante l'udienza generale ha ricordato che "chi sperimenta nella propria vita l’amore fedele di Dio e la sua consolazione è in grado, anzi, in dovere di stare vicino ai fratelli più deboli e farsi carico delle loro fragilità".

9. L’elmo della speranza

9. L’elmo della speranza

La nostra risurrezione e quella dei cari defunti non è una cosa che potrà avvenire oppure no, ma è una realtà certa, in quanto radicata nell’evento della risurrezione di Cristo. Il Papa durante l'udienza generale ha esortato i fedeli a non dubitare anche se la morte mette alla prova la nostra fede.