“La sua gioia si poteva toccare con mano”

Con queste parole il prelato dell’Opus Dei ha concluso la fase istruttoria della causa di beatificazione di Dora del Hoyo.